Crisi politica, ex maggioranza: proseguiamo con ritrovata coesione

Pin It

«Provocazioni e teatrini sulle dimissioni hanno stancato»


Consiglio regionaleAOSTA.  Il bilancio regionale "è salvo grazie alle stesse persone e alle forze politiche di maggioranza che si sono impegnate per comporlo pazientemente". Lo dichiarano in una nota i consiglieri dei gruppi Alliance Valdôtaine, Union Valdôtaine, Stella Alpina e il consigliere Giovanni Barocco (misto) commentando la maratona terminata ieri del consiglio regionale che ha portato all'approvazione delle leggi di bilancio 2020/2022.

"Com'era prevedibile, non un solo voto si è aggiunto a quelli preannunciati da tempo a sostegno del bilancio, ad eccezione di quello della Consigliera Nasso sul disegno di legge 46, scappato per errore", aggiungono i gruppi della ex maggioranza. "Da questo dato di fatto e da una ritrovata coesione - proseguono - i nostri movimenti potranno proseguire con l’intento di assumere decisioni responsabili e ponderate. Di certo, in ogni caso, chi si troverà nel campo avverso al nostro avrà a che fare con una squadra decisa a far valere le proprie idee e le proprie aspirazioni volte a rendere la Valle d'Aosta un posto in cui vivere bene e crescere serenamente i propri figli".

"Occorre recuperare il senso nobile del fare politica, nei metodi, nel linguaggio e nei toni", concludono i consiglieri di AV, UV, SA e Barocco. "Le provocazioni, gli slogan e certi teatrini a effetto, come la fila per fingere di depositare 17 firme pur sapendole insufficienti, hanno stancato e non fanno che allontanare ulteriormente i cittadini, che chiedono invece concretezza e soluzioni efficaci e innovative. E noi vogliamo provare a darle, forti della conoscenza e dell'attaccamento al territorio e siamo pronti ad ascoltare chi vorrà schierarsi al nostro fianco".

 

 

 

Clara Rossi

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it