Election day, Alliance Valdôtaine: nessun dubbio tecnico su proposta

Pin It

«Elezioni regionali e comunali nella stessa data per favorire l'affluenza»

 

Patrizia MorelliAOSTA. "A nostra conoscenza nessun dubbio è stato manifestato in sede tecnica in merito al carattere di "indifferibilità e urgenza" della norma, confermatoci dall'ufficio legislativo del Consiglio regionale". Lo dichiarano i consiglieri regionali del gruppo Alliance Valdôtaine (Alpe e Uvp) commentando un lancio Ansa su alcuni dubbi tecnici che sarebbero emersi a proposito della proposta di legge sull'election day.

"Rimaniamo convinti dell'opportunità e della convenienza di disporre lo svolgimento delle elezioni regionali e comunali nella stessa data - aggiungono i consiglieri -, al fine di favorire l'affluenza al voto ed evitare l'ipotesi in cui i cittadini valdostani debbano recarsi alle urne per due domeniche di fila, che potrebbero diventare tre per gli aostani, in caso di ballottaggio. Tale malaugurata evenienza - dicono - comporterebbe l'occupazione e l'allestimento delle 240 sedi di voto, spesso costituite da edifici scolastici, oltre che la mobilitazione delle forze dell'ordine e il reclutamento degli scrutatori, per almeno due tornate, con un raddoppio dei costi a carico della collettività".

 

 

redazione

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it