Il governo valdostano conferma la revoca degli atti di gara del pirogassificatore - VIDEO

A fine luglio il Consiglio Valle aveva approvato i nuovi indirizzi per la gestione dei rifiuti

 

AOSTA. Il governo regionale nella riunione di giunta di oggi ha confermato la revoca della procedura e degli atti di gara di realizzazione del pirogassificatore.

La deliberazione fa seguito ai nuovi indirizzi sulla gestione dei rifiuti che il Consiglio regionale ha approvato a fine luglio.

Durante la riunione dell'assemblea l'assessore al territorio e ambiente Luca Bianchi aveva annunciato proprio la predisposizione di questa delibera ed il successivo affidamento dell'incarico per la proopsta di adeguamento del Piano regionale di gestione. Parallelamente si inizierà a valutare gli impianti da realizzare sul territorio per rispettare gli obblighi imposti dallo Stato e dall'Unione europea.

I nuovi orientamenti per la gestione dei rifiuti prevedono la raccolta separata della frazione organica, l'introduzione di tariffe proporzionali alle quantità conferite e, in più in generale, la riduzione della produzione e la promozione de riuso.Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it