Emergenza Coronavirus, pronto primo pacchetto da 5,7 milioni per le imprese della Valle d'Aosta

Pin It

Il disegno di legge elaborato dal governo regionale è pronto per l'esame in seconda Commissione

 

Palazzo regionale


AOSTA. Ammonta a 5,7 milioni di euro lo stanziamento previsto dal primo pacchetto di interventi che il governo regionale ha predisposto per sostenere le piccole e medie imprese della Valle d'Aosta nell'emergenza Coronavirus.

Il ddl destina circa 2 milioni al trattamento di integrazione salariale per le imprese che hanno dieci o meno dipendenti. I restanti 3,7 milioni vanno alle Confidi per costituire un fondo della durata di quatto anni che dovrà "sostenere il rilancio del sistema produttivo regionale, con riferimento alle piccole e medie imprese (Pmi)".

Domani, venerdì, il disegno di legge sarà esaminato dalla II Commissione consiliare.

 


redazione

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it