Elezioni Valle d'Aosta, Commissione elettorale esclude la lista di ADU

Irregolarità nelle firme di quasi tutti i candidati

 

AduAOSTA. Le liste in corsa per le elezioni regionali di settembre in Valle d'Aosta potrebbero essere dodici anziché tredici. La Commissione elettorale regionale esaminando la documentazione depositata in Tribunale dai movimenti e dai partiti ha infatti escluso la lista di Ambiente Diritti Uguaglianza Valle d'Aosta.

Secondo quanto riportato dall'Ansa, sono emersi problemi con le firme dei candidati. Per 34 aspiranti consiglieri regionali su 35 (fa eccezione solo Carola Carpinello) le firme non sarebbero state autenticate nel modo corretto.

ADU ha adesso 24 ore per ricorrere contro la decisione e la Commissione ne avrà altrettante per decidere se confermare l'esclusione della lista.

 

 

 


M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it