Situazione Covid, l'assessore Barmasse incontra le parti sociali

'Indispensabile trovare insieme percorsi chiari e momenti di condivisione delle possibili soluzioni'

 

AOSTA. Incontrare le parti sociali e gli operatori del territorio per esaminare la situazione Covid-19 in Valle d'Aosta, discutere i problemi, studiare soluzioni: con questo obiettivo l'assessore regionale alla Sanità Roberto Barmasse ha programmato una serie di confronti rigorosamente in videoconferenza.

Il primo incontro in agenda è per domani, giovedì 12, con Cgil, Cisl, Uil e Savt. L'assessore Barmasse si confronterà con le segreterie e con i responsabili delle aree di funzione pubblica e pensionati che in più occasioni, soprattutto nei mesi scorsi, hanno esternato dubbi e perplessità sulla gestione dell'emergenza e sulle difficoltà del territorio. I successivi confronti saranno con le rappresentanze sindacali della sanità.

In una nota, l'assessore spiega: "In questo momento così difficile per la nostra Regione è indispensabile trovare insieme a tutte le parti sociali, e in particolare con coloro che rappresentano gli interessi degli operatori sul territorio e dei professionisti della sanità, dei percorsi chiari di presa in carico dei problemi derivanti dal perdurare della pandemia e dei momenti di condivisione delle possibili soluzioni. Intendo, infatti, compatibilmente con i numerosi impegni di queste prime settimane del mio incarico, rispondere alle molteplici richieste di incontro, che mi vedranno sempre disponibile e aperto al confronto".

 

 

C.R.



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it