Oggi la prima riunione del 2021 del Consiglio Valle

L'assemblea regionale valdostana esaminerà una cinquantina di argomenti, incluse tre petizioni

 

Consiglio regionale della Valle d'AostaAOSTA. Si riunisce oggi dalle ore 9, per la prima seduta del 2021, il Consiglio regionale della Valle d'Aosta.

All'ordine del giorno figurano una cinquantina di argomenti incluse tre petizioni. La prima riguarda l'apertura del parcheggio della Nuova Università Valdostana e la seconda è riferita alla salvaguardia del comprensorio sciistico di Weissmatten. La terza petizione è l'iniziativa promossa dal Comitato "La Valle d'Aosta non è una discarica" che questa sera, in vista della discussione in aula delle proposte, ha organizzato una manifestazione sotto Palazzo regionale con la partecipazione di una piccola delegazione delle associazioni ambientaliste.

Tornando alla seduta dell'assemblea, saranno votate cinque mozioni e numerose interrogazioni e interpellanze depositate dalle opposizioni, una delle quali riguarda la riapertura degli impianti sciistici.

Due i question time all'ordine del giorno ai quali si aggiunge una interrogazione con risposta scritta riferita alla delega di funzioni prefettizie al presidente della Regione.

I lavori possono essere seguiti in diretta streaming su Aostaoggi.it.

 

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it