.

Lega VdA presenta proposta di legge per le imprese in difficoltà

 

Negozio chiusoAOSTA. È firmata dalla Lega una nuova proposta di legge presentata in Consiglio regionale su "Interventi regionali a favore di imprese in difficoltà". 

"La proposta di legge - spiega il gruppo Lega VdA in Consiglio Valle - si pone l'obiettivo di revisionare la legge regionale del 20 luglio 2007 n. 17 disciplinante gli interventi regionali a favore delle imprese in difficoltà ai sensi della normativa inerente gli aiuti di Stato così come definita dalla Comunicazione della Commissione europea rubricata Orientamenti sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese non finanziarie in difficoltà 2014/C 249/01". Più nel dettaglio il testo "tende ad adeguare al mutato contesto economico e sociale, anche alla luce delle evoluzioni che la crisi economica e sociale dovuta alla pandemia da Covid-19 porterà all'intero mercato dell'Unione Europea, la legge regionale del 2007 prevedendo tra l'altro al suo interno anche la tipologia degli aiuti temporanei per la ristrutturazione, con orizzonte temporale di 18 mesi, che nel testo vigente non era prevista".

La proposta intende "avviare un dibattito aperto per la definizione di una normativa regionale rinnovata in materia di aiuti al salvataggio ed alla ristrutturazione delle imprese in difficoltà, sulla base di piani propriamente definiti stilati da professionisti accreditati", aggiunge il vice capogruppo della Lega, Stefano Aggravi.

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it