.

Regione, salta l'approvazione in Giunta del pacchetto anticrisi da 80 milioni

Corsa contro il tempo per l'iscrizione all'ordine del giorno del Consiglio Valle di questa settimana

 

Palazzo regionale

AOSTA. Salta l'approvazione in Giunta del disegno di legge sugli aiuti all'economia valdostana in difficoltà per le conseguenze dell'emergenza sanitaria. Nella seduta di questa mattina il governo valdostano avrebbe dovuto varare l'atteso pacchetto di misure da 80 milioni di euro, ma così non è stato.

La bozza del provvedimento è pronta da metà maggio. La versione definita è attesa in Consiglio regionale per l'ok definitivo questa settimana, nella seduta convocata mercoledì e giovedì. Secondo quanto dichiarato dal presidente della Regione, Erik Lavevaz, il ddl sarà approvato in Giunta «probabilmente mercoledì». 

Tuttavia prima di poter essere iscritto all'ordine del giorno dell'assemblea valdostana, eventualmente anche in via d'urgenza, il testo deve  passare all'esame delle Commissioni consiliari competenti ed essere discusso dal Consiglio permanente degli enti locali. Per rimanere nei tempi le Commissioni e il Cpel dovranno riunirsi lo stesso mercoledì o al più tardi giovedì mattina. Solo a quel punto le misure di sostegno potranno essere inserite all'ordine del giorno del Consiglio regionale per l'approvazione. In caso contrario tutto slitterà alla successiva adunanza in calendario il 23 e 24 giugno.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it