Regione, Forza Italia: unica soluzione è governo di autonomisti e centrodestra

Il partito afferma di non essere disponibile ad accettare «strani pastrocchi»

 

Pierluigi Marquis, capogruppo Forza Italia in Consiglio regionale

«Siamo di fronte a una situazione surreale: la Valle d'Aosta è paralizzata da un anno per via delle baruffe tutte interne alla sinistra». Lo afferma Forza Italia VdA commentando la situazione politica in Consiglio regionale e il nuovo giro di consultazioni tra Uv, autonomisti e le altre forze politiche per definire una nuova maggioranza.

Secondo FI «l'unica soluzione è un governo politico che si fondi su un'alleanza tra le forze autonomiste e le forze di centrodestra, così come avviene già, con successo, in tutte le altre Regioni a statuto speciale e dell'arco alpino. Questa, a nostro avviso, è una proposta seria, che garantirebbe stabilità, governabilità e un nuovo slancio per la Valle d'Aosta». 

Forza Italia spiega di non essere disponibile «ad accettare strani pastrocchi utili soltanto a soddisfare gli appetiti dei singoli eletti». 

«La politica valdostana - conclude il partito - deve inaugurare una stagione nuova, accantonando personalismi e veti, dimostrando di essere all'altezza delle sfide che ci attendono. Questa sarà la proposta che sottoporremo alle altre forze politiche».

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it