.

Approvato dalla Giunta regionale il ddl di sostegno alle piccole stazioni sciistiche valdostane

Previsto uno stanziamento di 2 milioni all'anno per mantenere in attività le stazioni minori

 

Palazzo regionale

Via libera del governo regionale al ddl sui contributi a sostegno delle piccole stazioni sciistiche della Valle d'Aosta. L'esecutivo ha approvato il testo da inviare al Consiglio Valle per iniziare l'iter che lo porterà al voto di approvazione in aula.

L'iniziativa intende «far fronte alla situazione di svantaggio strutturale e dei fenomeni di spopolamento delle aree montane, sostenendo la continuità di servizio, anche nei periodi di stagione invernale caratterizzati da bassa affluenza di utenti, delle piccole stazioni sciistiche, in quanto essenziali per il mantenimento delle connesse attività economiche operanti sul territorio e per il rilancio demografico e socio-economico».

Il testo dispone uno stanziamento annuo di 2 milioni di euro a partire dal 2022.

 

 

redazione

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it