Salvaguardia del Corpo forestale, Savt Fp: "un atto fondamentale per la tutela dell'autonomia"

 

In Senato approvato un emendamento contro l'accorpamento alle forze di polizia

forestalex200AOSTA. Commenti positivi arrivano dal Savt Funzione Pubblica sulla salvaguardia del Corpo forestale della Valle d'Aosta. L'approvazione in Senato del relativo emendamento "va a salvaguardare le prerogative dei Corpi forestali regionali e provinciali - evidenzia in una nota il sindacato - ferme restando in particolare tutte le attribuzioni ad oggi esercitate, anche con riferimento alle funzioni di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, mettendo al sicuro i corpi forestali in questione dal progetto di accorpamento delle varie forze di polizia".

L'emendamento approvato nell'ambito del disegno di legge di riforma della P.A. "rappresenta inoltre un atto di fondamentale importanza nella lotta alla tutela delle nostre prerogative statutarie e della nostra autonomia".

Il Savt Fp si prende anche un po' il merito dell'accaduto: "Se oggi possiamo dire che il Corpo Forestale della Valle d'Aosta è salvo - si legge nella nota - lo si deve ad un lungo e delicato lavoro fatto nel tempo che ha visto il S.A.V.T./Funzione Pubblica come uno degli attori principali, in primis denunciando i rischi che si stavano correndo" e "facendosi promotore" di una "azione di sensibilizzazione nei diversi territori coinvolti".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it