I principali provvedimenti approvati oggi dalla Giunta regionale

 

Costituite 4 Commissioni tecniche per riorganizzare la scuola

RegioneAOSTA. Su proposta dell'assessorato alle Attività produttive la Giunta regionale oggi ha concesso contributi, per un totale di 30 mila euro, alla GPS Standard di Arnad e alla Cogne Acciai Speciali di Aosta per il sostegno alla realizzazione di iniziative di internazionalizzazione.
Per l'Istruzione e Cultura invece è stata approvata la costituzione di quattro commissioni tecniche – una per ogni grado di scuola – incaricate di formulare delle proposte per la razionalizzazione e la revisione degli adattamenti nelle scuole di primo ciclo e per l'avvio della riflessione sugli adattamenti nelle scuole del secondo ciclo.
E' stato definito lo schema di contratto tra la Regione e la Società di Servizi Valle d'Aosta per l'erogazione del servizio di assistenza e sostegno, anche educativo, agli studenti disabili che frequenteranno le istituzioni scolastiche ed educative della Regione nell'anno scolastico 2015/2016; a tal fine, è stata impegnata la somma di 3 milioni 325 mila euro.
La Giunta ha deliberato la partecipazione della Regione alla XVIII Borsa mediterranea del turismo archeologico, che si svolgerà a Paestum dal 29 ottobre al 1° novembre.

Su proposta dell'assessorato alle Opere pubbliche, la Giunta ha adottato i criteri per la formulazione di un programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica promosso dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Infine per l'assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti, a seguito delle nuove disposizioni decise da Trenitalia, sono stati adeguati i criteri per le agevolazioni tariffarie a favore degli studenti universitari valdostani, prevedendo che i biglietti ferroviari non utilizzati nell'anno di emissione non potranno più essere rimborsati.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it