Aosta, presidio della Lega Nord contro l'immigrazione

 

Una settantina i partecipanti sotto un Palazzo regionale vuoto

AOSTA. E' iniziata intorno alle 17 la manifestazione di Lega Nord e Casapound ad Aosta contro l'immigrazione. Una settantina le persone che si sono radunate sotto un Palazzo regionale vuoto scandendo slogan e mostrando striscioni anche contro lo ius soli.

La manifestazione è presidiata da carabinieri, guardia di finanza e polizia.

La Lega Nord con questa protesta vuole riaffermare la sua posizione nei confronti delle politiche migratorie.

2P 3P 4P

 

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it