Quasi 10 milioni di euro per i mutui prima casa e centro storico

 

Finanzieranno 105 domande. Liquidazione in 6/7 mesi

Ristrutturazione2AOSTA. Ammontano a quasi 10 milioni di euro le risorse, oggetto di un apposito provvedimento deliberato oggi alla Giunta regionale, destinate al finanziamento delle domande sui mutui prima casa e centro storico presentate tra l'inizio di aprile e la fine di ottobre 2015. Per la precisione si tratta di 9.856.394 euro provenienti dai fondi a rotazione che serviranno a finanziare 100 domande di mutuo per l'acquisto, la ristrutturazione e la costruzione della prima casa (per un impegno complessivo di 9 milioni 454 mila euro) e altre 5 per la ristrutturazione nei centri storici (402mila euro).

«Le pratiche saranno inviate a Finaosta per la stipulazione del contratto di mutuo» ha spiegato in occasione della conferenza stampa della Giunta regionale l'assessore alle Opere pubbliche Mauro Baccega. Quanto ai tempi di liquidazione, «negli anni li abbiamo notevolmente ridotti: prima erano superiori ai 12 mesi, ora vengono erogati nel giro di 6/7 mesi».

In tutto il 2015, fino al 31 ottobre, «le domande per il mutuo della prima casa presentate sono state 129, di cui 122 risultare regolari e finanziate, mentre 6 sono le domande per centro storico» ha precisato ancora Baccega.

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it