"Non condivido le ultime scelte": Elso Gerandin esce dall'Uvp

 

Il consigliere regionale entrerà nel gruppo misto

AOSTA. Il consigliere regionale Elso Gerandin è uscito dall'Union Valdôtaine Progressiste. Lo ha annunciato lui stesso al presidente del Consiglio regionale e al presidente ed al movimento politico.

"Ci sono sfide che coinvolgono e appassionano più di altre e scelte obbligate che pesano tantissimo! - ha scritto nella comunicazione inviata all'Uvp - Abbiamo condiviso e lottato per una Valle diversa, nel rispetto dei principi evocati dallo Statuto dell'UVP. La battaglia continuerà, ma da fronti diversi, porto rispetto ma non condivido le ultime scelte dell'UVP e la mia coscienza mi impone di prenderne atto! Lascio l'UVP con la speranza che abbiate la forza di cambiare e dare un futuro alla nostra Valle, nell'interesse sempre e solo dei valdostani."

Gerandin si era smarcato dall'Uvp già in occasione dell'ingresso in maggioranza, continuando a presentare interrogazioni e interpellanze ma restando nel movimento che ha contribuito a far nascere. Questa mattina l'annuncio di voler lasciare che comporta l'ingresso automatico nel gruppo misto.

«Avrò modo anche in Consiglio di motivare in modo dettagliato le mie ragioni» spiega l'ex presidente del Celva.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it