REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

I principali provvedimenti approvati dalla Giunta regionale

 

Approvati finanziamenti e contributi per la promozione dell'attività sportiva in Valle d'Aosta

AOSTA. La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato oggi parere favorevole alla proposta del Piano annuale di azione e al bilancio previsionale di Europe direct Vallée d'Aoste per l'anno 2017.

Su proposta dell'assessorato all'agricoltura inoltre l'esecutivo ha approvato, per l'attuazione della Misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020, la progettazione del neo costituito GAL Valle d'Aosta che ha presentato la Strategia di sviluppo locale intitolata Une Vallée d'Aoste à soutenir et découvrir en réseau.

Su proposta invece dell'assessorato delle attività produttive, considerato che l'Autorità di gestione del Piano Giovani ha applicato le opzioni di semplificazione dei costi (già previsti per la nuova programmazione 2014/20 e dal Programma Garanzia Giovani) anche agli interventi avviati nell'ambito del Piano Giovani, la Giunta ha stabilito la rimodulazione finanziaria del Piano stesso.

Per l'assessorato al bilancio, finanze e patrimonio sono state approvate le linee di indirizzo per l'indizione delle gare di appalto, mediante procedura aperta, per l'aggiudicazione dei servizi di pulizia degli immobili della biblioteca regionale, dei castelli e dei siti monumentali e del Teatro Splendor di Aosta, per un periodo di due anni.

E' stato dato parere favorevole all'acquisizione di servizi in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro, del servizio medico e della sorveglianza sanitaria per tutte le strutture dell'amministrazione regionale così come per le istituzioni scolastiche. L'acquisizione avverrà tramite procedura aperta, attraverso la Centrale unica di committenza.

Su proposta dell'assessorato dell'istruzione e cultura poi è stato assegnato un finanziamento straordinario, per l'anno scolastico 2016/2017, a favore delle Istituzioni scolastiche regionali (comprese le scuola primaria) che, non potendo assicurare l'insegnamento della lingua inglese utilizzando docenti in organico in possesso delle necessarie competenze, hanno dovuto affidare l'insegnamento a personale interno al di fuori del normale orario di servizio oppure ad esperti esterni. La spesa complessiva è di 47 mila 700 euro.

E' stata approvata la partecipazione della Regione all'evento conclusivo del concorso "Diciamo basta alla violenza e alla discriminazione di genere", organizzato dal Soroptimist club Valle d'Aosta, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre.

Per l'assessorato della sanità, salute e politiche sociali sono state approvate le linee guida di indirizzo per la definizione del Piano regionale integrato dei controlli sulla sicurezza alimentare per il triennio 2017/2019.

E' stato approvato il bando di finanziamento dei progetti destinati alle attività di oratorio.

Infine per l'assessorato al turismo, sport, commercio e trasporti la Giunta ha adottato 5 deliberazioni volte al sostegno e alla promozione dell'attività sportiva in Valle d'Aosta, attraverso la concessione di contributi a enti e organismi che operano nel settore: 261 mila euro sono stati destinati in favore dell'attività sportiva federale ordinaria, 13 mila 500 euro per borse al merito sportivo per risultati agonistici ottenuti a livello nazionale e internazionale, oltre 80 mila euro per l'attività agonistica di squadra a livello nazionale, 55 mila e 500 euro per i comitati regionale degli enti di promozione sportiva e del Cai per l'attività promozionale e amatoriale e 8 mila euro per la promozione della Valle d'Aosta attraverso atleti impegnati in discipline sportive invernali.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it