Oggi è il

Chi sarà il "Buscetta" della Valle d'Aosta?

  • Pubblicato: Lunedì, 16 Dicembre 2019 10:39
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Chi sarà il "Buscetta" della Valle d'Aosta?AOSTA. Don Masino Buscetta collaborando con la Giustizia permise di assestare un colpo quasi mortale alla Mafia Siciliana. La Valle d'Aosta, pur senza l'aria pesante delle mattanze palermitane, sta assistendo all'annientamento di una generazione di politici.

Gli inquirenti hanno svolto in questi anni un lavoro paziente e certosino accumulando prove che lasciano pochi spazi ai dubbi e alle perplessità. Stanno operando un efficace accerchiamento ad un sodalizio politico-criminale che ha distrutto una delle più belle regioni d'Italia. Manca però ancora qualcosa per fare "bingo". Manca qualcuno che parli, una "gola profonda" che conosce i retroscena e che è capace di raccontare le trame tessute dietro a certi incredibili scenari cui abbiamo assistito negli anni, che partono dal disastro Casinò e arrivano alla compravendita di voti e consensi. Dai grandi affari alle disinvolte gestioni delle promozioni di iniziative della Regione. Dalla cosa grande alla cosa piccola: pare che tutto fosse "cosa loro".

La presunzione di innocenza deve essere sempre rispettata. Ma chi rappresenta il popolo sovrano non può e non deve compiere certi errori.

È possibile che non tutto sia stato ancora svelato. Chi sarà il primo a parlare? Ecco, questo forse è l'unico aspetto di questa vicenda che manca. E poi ne leggeremo delle "brutte".

 

 

Marco Camilli

 

 

 

Altre news di attualità

  • L'Azienda Usl affida tre incarichi di direzione
    AOSTA. L'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha attribuito alcuni nuovi incarichi di direzione a decorrere dal 16 gennaio.
  • La Thuile, un successo lo Sci solidale per Telethon
    LA THUILE. Sono positivi i riscontri dell'evento Sci solidale per Telethon che si è svolto a La Thuile lo scorso fine settimana. La località valdostana ha ospitato la prima tappa della Staffetta Eventi che la Fondazione, in occasione dei suoi 30 anni di attività, organizza in tutta Italia per supportare la ricerca e la cura delle malattie genetiche rare.
  • La Salle, un bando per la gestione del bar dell'ex Casermette
    LA SALLE. Il Comune di La Salle cerca gestori per il bar e alimentari delle "ex Casermette" di frazione Derby. I locali sono stati recentemente rinnovati e comprendono una zona bar e ristorazione ed uno spazio edicola, ma non la sala polivalente.
  • Mathieu Stevenin portavoce delle sardine in Valle d'Aosta
    AOSTA. Il gruppo delle "sardine" della Valle d'Aosta ha formato un Consiglio direttivo e scelto Mathieu Stevenin come suo portavoce. È quanto si legge in una nota.
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075