Elezioni in Valle d'Aosta, il trionfo dei dinosauri?

 

Pericolo dinosauriEccoli, sono loro. Si riciclano, cambiano casacca, se potessero si farebbero rifare il volto da un bravo chirurgo plastico. Chi sono? Sono i dinosauri della politica valdostana che sperano di ritornare al potere con le promesse di un cambiamento che mai arriverà.

In questi giorni sta cominciando l'orgia dei nomi impronunciabili che si alleano, si fondono, si abbracciano e si presentano dietro a sigle impronunciabili solo per dirci "ecco, ci sono ancora e comando ancora io".

Sono sempre loro, quelli che nei decenni hanno avuto in mano le sorti della Valle d'Aosta con i risultati oggi sotto gli occhi di tutti.

Ma nonostante le tempeste giudiziarie e nonostante l'indignazione di popolo loro, i nostri dinosauri, stanno tornando.

Attenzione a non confonderli con le simpatiche riproduzioni che hanno popolato la città di Aosta anche durante il triste lockdown. No, questi sono veri, affamati di potere e con i loro artigli sono pronti ad azzannare i brandelli di dignità che rimane ancora al popolo Valdostano.



Marco Camilli

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it