.

Valle d'Aosta, ok all'acquisto dei test antigenici per le scuole

 

RegioneAOSTA. La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha stanziato i fondi neecssari all'acquisto di test rapidi per diagnosticare i casi di Covid-19 nella scuola.

Con un provvedimento urgente di variazione del bilancio approvato oggi, l'esecutivo regionale ha previsto un budget di 101.173 euro (e 20 centesimi) per acquistare i test antigenici rapidi da utilizzare nel monitoraggio della situazione dei contagi all'interno delle scuole visto il crescente numero di casi riscontrati dall'inizio dell'anno scolastico.

Oltre 62mila euro provengono dalle donazioni corrisposte dai valdostani in questi mesi di lunga emergenza e altri 39mila euro arrivano dalle donazioni delle imprese della regione.

I test antigenici rapidi permettono di diagnosticare le positività al SARS-CoV2 più velocemente rispetto agli esami abituali.

La tempestività è più che mai importante in questo periodo per riuscire a distinguere in breve tempo i casi di influenza da quelli di coronavirus, visti i sintomi molto simili. Inoltre, potendo riconoscere velocemente i casi di semplice influenza, diventa più facile sapere quando non è necessario attivare le misure di quarantena per studenti, insegnanti e personale scolastico.

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it