.

Manifestazione contro la Dad ad Aosta, in corso accertamenti

Circa 200 persone in piazza Chanoux, molte delle quali senza mascherine

 

Manifestazione piazza Chanoux

Manifestazione in piazza ChanouxAOSTA. Musica e interventi dal palco lo scorso sabato pomeriggio in piazza Chanoux, ad Aosta, per la manifestazione contro la didattica a distanza del Comitato valdostano per la tutela dei diritti umani e costituzionali. Ora su quell'evento organizzato in zona rossa sono in corso accertamenti da parte delle autorità per la possibile violazione delle norme anti Covid.

L'iniziativa intitolata "Adesso basta! La Dad è la morte della scuola" è stata accompagnata da diversi interventi, moderati dal portavoce del Comitato valdostano Luca Vesan, tra i quali quello della deputata veneta Sara Cunial.

"Per il futuro dei bambini, per una scuola nuova e migliore, per educare donne e uomini liberi", riportava il volantino della manifestazione di piazza. 

Sotto al palco circa duecento persone, molte delle quali senza mascherina, radunate per ascoltare la musica e gli interventi degli ospiti. 

Le forze dell'ordine hanno subito avviato degli approfondimenti sull'evento e sul rispetto delle disposizioni per il contenimento del virus, a partire proprio dal mancato uso delle mascherine.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it