.

Valle d'Aosta, tre luoghi simbolo per la Festa del Lavoro 2021

Il 1° Maggio i sindacati Cgil, Cisl e Uil saranno a Verrès, Courmayeur e Aosta

 

Festa del 1° Maggio 2021AOSTA. In occasione del 1° Maggio i sindacati della Valle d'Aosta si ritroveranno in tre nuove "sedi simbolo" del territorio valdostano per celebrare la Festa del Lavoro 2021.

Non potendo organizzare la consueta manifestazione a causa dell'emergenza sanitaria, i segretari regionali Wilma Gaillard di Cgil, Jean Dondeynaz di Cisl e Ramira Bizzotto di Uil hanno scelto di intervenire davanti alle Funivie del Monte Bianco a Courmayeur, luogo individuato quale simbolo del turismo e dei trasporti, dall'ospedale regionale Parini di Aosta simbolo della sanità e dal polo industriale di Verrès simbolo dell'industria. Confermata inoltre la tradizionale deposizione di una corona di fiori in piazza Chanoux a Verrès sabato mattina.

"L'Italia Si Cura con il lavoro" è lo slogan scelto a livello nazionale dai tre sindacati per la Festa dei lavoratori di questo anno "per ribadire con forza che la ripartenza in sicurezza per il nostro Paese è possibile".

"Il 2021 continua ad essere colpito dall’emergenza sanitaria che già lo scorso anno ha messo tutti a dura prova", evidenziano Cgil, Cisl e Uil. "La campagna vaccinale attualmente in corso rappresenta il simbolo della speranza che ci permetterà di poter uscire da questa calamità. Ripartire in totale sicurezza, consapevoli che il lavoro e il vaccino sono l’unica medicina possibile per poter garantire un futuro migliore".

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it