Lo Sportello di orientamento al lavoro di Aosta operativo per i profughi ucraini

Dal 26 aprile il servizio fornirà assistenza e informazioni per l'integrazione dei cittadini ucraini

 

A partire dalla prossima settimana i profughi ucraini giunti in Valle d'Aosta per sfuggire alla guerra potranno rivolgersi allo Sportello di orientamento al lavoro e ottenere supporto per trovare un impiego lavorativo.

Gli operatori del Centro per l'impiego concentreranno la loro assistenza su due aspetti: conoscenza della lingua italiana e percorsi di formazione. Forniranno anche informazioni sul mercato del lavoro in Valle d'Aosta e altre forme di assistenza per l'integrazione.

Il servizio sarà operativo ad Aosta, nella sede di piazza della Repubblica, da martedì 26 aprile con il supporto di un mediatore culturale di lingua ucraina che aiuterà cittadino e operatore a comunicare. Lo sportello sarà attivo il martedì dalle ore 14.30 alle 16.30 e il giovedì dalle ore 9 alle ore 11 con accesso libero, senza prenotazione.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it