Alla frontiera del Monte Bianco con passaporto falso: arrestato

In manette un giovane diretto in Francia

AOSTA. Un ventitreenne della Guinea è stato arrestato ieri sera al traforo del Monte Bianco per possesso di documenti falsi.

Durante un controllo su un mezzo di linea diretto in Francia il giovane ha mostrato agli agenti della polizia di frontiera un passaporto che è risultato non essere autentico. E' stato arrestato e trattenuto negli uffici di polizia in attesa del processo per direttissima previsto oggi.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it