Violenze sulla nipote 14enne: valdostano arrestato

carabinieriAOSTA. Avrebbe costretto la nipotina di 14 anni a subire «plurimi atti sessuali». Nei confronti dell'uomo, un ventottenne valdostano con precedenti, il gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita ieri sera dai carabinieri della compagnia di Aosta.

«L'arrestato, nella propria abitazione, costringeva la nipote studentessa all'epoca dei fatti minore di 14 anni, a subire plurimi atti sessuali», spiegano i militari dell'Arma senza fornire le generalità del venottenne per tutelare la vittima del reato.

Ora l'uomo si trova in carcere a Brissogne.


M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it