REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

In 14 su una monovolume diretta in Francia: arrestato l'autista passeur


Nel gruppo di stranieri irregolari anche cinque minorenni

polizia stradaleAOSTA. C'erano anche cinque minorenni nel gruppo di cittadini stranieri senza documenti che la polizia stradale ha fermato la scorsa notte ad un casello autostradale di Aosta.

Si tratta in tutto di quattordici persone, tutte originarie del Pakistan. Viaggiavano su una monovolume diretta verso la Francia e guidata da un loro connazionale di 33 anni in regola con il permesso di soggiorno. Per il passeur è scattato l'arresto e la reclusione in carcere a Brissogne, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

La posizione dei quattordici stranieri è ora al vaglio dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Aosta. I cinque minorenni sono stati invece affidati alle strutture di accoglienza attive sul territorio.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it