Alpinista polacco precipita e muore sul Monte Bianco

Monte BiancoAOSTA. Un alpinista polacco è morto ieri sul massiccio del Monte Bianco. Stava rientrando verso Les Houches dopo aver raggiunto la vetta lunedì scorso insieme ad un gruppo di alpinisti.

Il giovane, di venticinque anni, è precipitato per circa 400 metri su un pendio a quota 2.200 metri. L'incidente è avvenuto lungo i binari della ferrovia a cremagliera del Tramway du Mont Blanc.

 

 

 

redazione

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it