Oggi i funerali della guida alpina Gianfranco Sappa

"Ancora una volta, purtroppo, siamo chiamati a salutare uno dei nostri che ci ha lasciato", scrivono in un messaggio i suoi colleghi guide e soccorritori. "Lo ricorderemo per la sua grande e indiscutibile professionalità come guida alpina e come tecnico del Soccorso alpino. Ricorderemo di lui la pacatezza, la calma, la gentilezza, doti rare e importanti, anche in montagna".

I soccorritori ricordano anche Giuditta Parisi, la compagna morta nello stesso incidente in cui Sappa è rimasto gravemente ferito.

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it