Precipita da elicottero, procura di Aosta apre un fascicolo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

eliskiAOSTA. La procura di Aosta ha aperto un fascicolo sulla morte di un maestro di sci precipitato da un elicottero dell'eliski nel territorio comunale di La Thuile lo scorso 7 gennaio.

L'incidente è avvenuto al confine tra Italia e Francia ed è per questo che anche i magistrati aostani si stanno occupando della tragedia.

Secondo la ricostruzione il maestro di sci era rimasto impigliato alla cesta porta sci e l'elicottero alzandosi in volo lo ha trascinato in aria. L'uomo è precipitato poco dopo da un'altezza di circa 400 metri. 

Quando il velivolo è decollato con il via libera dell'assistente di volo - ora indagato per omicidio colposo - era ancora in territorio italiano, mentre quando il maestro di sci è precipitato si trovava in territorio francese.

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it