Stacca a morsi l'orecchio del rivale in amore: arrestato dalla polizia

poliziaAOSTA. Un cittadino dominicano è stato arrestato dalla polizia di Aosta con l'accusa di aver aggredito un uomo per motivi di gelosia (non la moglie, come indicato in precedenza).

L'episodio risale allo scorso novembre. La polizia era intervenuta in seguito ad una richiesta di soccorso arrivata al 112 da parte di una donna per segnalare che il suo compagno era stato aggredito da un altro uomo. Il compagno aveva l'orecchio sinistro quasi del tutto amputato e la parte staccata dell'organo era stata gettata a terra.

All'arrivo dei poliziotti l'aggressore si era già allontanato. Le successive indagini della Squadra Mobile hanno ricostruito l’accaduto ed individuato il responsabile identificato in P. A. Y., un ventottenne originario della Repubblica Dominicana che avrebbe agito per motivi di gelosia.

Vista la brutalità del gesto per il ventottenne sono scattati gli arresti domiciliari con il divieto di allontanarsi dalla propria abitazione senza autorizzazione.

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it