Equipe medica contagiata dal Covid-19: la Procura di Aosta avvia le indagini

Pin It

Il grave episodio è avvenuto la scorsa settimana all'ospedale Parini

 

Tribunale di AostaAOSTA. La procura di Aosta ha aperto un fascicolo sul caso dell'équipe chirurgica dell'ospedale Parini di Aosta che è stata contagiata dal virus Covid-19.

Si tratta di un chirurgo, un infermiere e un anestesista che la scorsa settiman stavano per eseguire un'operazione di rinosettoplastica su un paziente che aveva taciuto sui sintomi sospetti di cui soffriva da qualche giorno e che poi è risultato positivo al nuovo Coronavirus.

L'ipotesi di accusa è di epidemia colposa aggravata, un reato che prevede fino a 12 anni di carcere.

 

Aggiornamento
Con propria nota, l'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha comunicato che "gli operatori sanitari sottoposti a diagnostica dopo l’evento non sono stati contagiati".



redazione

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it