Sarre, ladri sfondano vetrina e svaligiano una gioielleria - VIDEO

Bottino di alcune migliaia di euro - I malviventi hanno utilizzato un Suv come ariete

 

SARRE. E' ingente il bottino del furto compiuto nella notte ai danni della gioielleria De Marchi Gianotti di Sarre.

 

Poco dopo le 3 i ladri hanno sfondato la vetrina del negozio utilizzando un Suv e in pochi minuti hanno portato via gioielli e preziosi per alcune migliaia di euro. La stima esatta è ancora in corso, così come la valutazione dei danni, sicuramente ingenti, alla vetrina e al mobilio.

La "spaccata" ha fatto scattare l'allarme e in pochi minuti sul posto è giunta la polizia però i ladri - tra le 4 e le 6 persone secondo alcuni testimoni - erano già fuggiti.

La gioielleria, situata sulla strada statale 26 a Villa dei Fiori e dotata di videosorveglianza, ha già subito altri furti in passato. Sono ora in corsa le indagini per risalire all'identità dei malviventi.

 

2P  3P  4P

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it