Senza mascherina sputa all'autista del bus: arrestata dalla polizia di Aosta

La venticinquenne ha anche minacciato di infettare gli agenti della Volante

 

pullmanAOSTA. Si rifiuta di indossare la mascherina per salire sul pullman e sputa addosso all'autista del mezzo pubblico: è accaduto ieri sera su un bus di linea diretto in bassa Valle.

La giovane, V.M., una venticinquenne originaria del cuneese, è stata arrestata dalla polizia di Aosta e trattenuta in Questura con le accuse di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. A suo carico ci sono già altre denunce per vari reati anche simili.

All'arrivo della Volante della Polizia di Stato, spiega la Questura, la giovane ha tentato di allontanarsi ma è stata fermata dagli agenti. Durante il controllo ha opposto resistenza colpendo al volto uno degli operatori, ingiuriandoli e minacciando anche di infettarli tutti affermando di essere malata.

 

Marco Camilli

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it