Ordina la droga sui social e se la fa recapitare a casa: arrestato dalla polizia di Aosta

In manette un 22enne già noto alle forze dell'ordine. I pacchi spediti dalla Spagna

 

Droga sequestrata

AOSTA. Crea un account su Instagram per acquistare stupefacente e farselo recapitare a casa, ma la polizia lo scopre e lo arresta. Protagonista un giovane di 22 anni, A.O, già segnalato per rapina e per consumo di droghe, che la Squadra mobile di Aosta ha ammanettato giovedì pomeriggio subito dopo aver intercettato la consegna dello stupefacente.

Nei due pacchi recapitati la ventiduenne, provenienti dalla Spagna, gli agenti hanno trovato 4 confezioni di stupefacenti. Aggiungendo ciò che gli agenti hanno trovato durante la perquisizione in casa del ragazzo, in tutto sono stati sequestrati 883 grammi lordi di marijuana, 1.900 euro in contanti in banconote di piccolo taglio e il materiale necessario per il confezionamento della sostanza.

"In tempi di Lockdown, la difficoltà di reperire sostanze stupefacenti sul mercato interno a causa dell’attuale emergenza sanitaria, spinge i pusher locali a “inventarsi” nuovi canali per procacciarsi lo stupefacente", il commento della Questura di Aosta.

 

Marco Camilli

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it