REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Coltivazione di marijuana scoperta nel bagno di un 23enne dai carabinieri di Morgex

Il giovane è stato denunciato. Sequestrate 17 piante insieme a foglie e semi

 

serra sequestrata dai Carabinieri

serra sequestrataAOSTA. Una coltivazione di marijuana è stata individuata e smantellata dai carabinieri della stagione di Morgex. La produzione è stata scoperta nel pomeriggio di ieri, venerdì, all'interno dell'abitazione di un valdostano di 23 anni, D.N., ora denunciato per produzione, detenzione e traffico di stupefacenti.

I militari hanno scoperto tre piantine esposte sul balcone e all'interno della casa, in una piccola stanza da bagno, una vera e propria serra con pareti rivestite in alluminio, impianto di aerazione e lampade al led per far crescere nelle migliori condizioni la coltivazione delle piante. Quelle trovate nell'appartamento erano a diversi stadi di maturazione.

Nel lavandino i militari hanno trovato anche foglie essiccate e alcuni contenitori con polvere, infiorescenze, semi e spinelli già pronti.

In tutto i carabinieri hanno sequstrato 17 piante, circa 120 grammi di marijuana in foglie o trita, alcuni semi e circa 2 grammi di hashish.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it