Una ventina di auto danneggiate in un raid vandalico a Donnas

I carabinieri indagano per risalire ai responsabili

 

carabinieriDONNAS. I carabinieri stanno indagando sul raid vandalico avvenuto nel parking coperto vicino alle scuole di Donnas. La scorsa notte i teppisti hanno danneggiato una ventina di auto infrangendo i finestrini, danneggiando i mezzi parcheggiati e rubacchiando monete e altri oggetti lasciati all'interno degli abitacoli. La segnalazione è partita dal proprietario di uno dei veicoli che la mattina successiva si è accorto dell'accaduto.

Il parcheggio non è coperto dalle telecamere di sorveglianza e i carabinieri stanno cercando elementi utili per identificare i responsabili.

Un episodio simile è avvenuto pochi giorni fa ad Aosta. Una persona è stata denunciata per questo raid e sono in corso accertamenti per individuare eventuali altri responsabili.

 

 

Marco Camilli

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it