Carenze igieniche e amministrative: tre attività sanzionate dai Nas di Aosta

Un ristorante è stato chiuso per le precarie condizioni igieniche

 

carabinieriVALTOURNENCHE. Violazione delle disposizioni contro la diffusione del Covid19, mancanza del manuale di autocontrollo aziendale Hccp, alimenti senza data di scadenza: sono queste le violazioni contestate dai carabinieri del Nas in alcune strutture turistiche della Valle d'Aosta sottoposte a controlli negli ultimi giorni.

I militari del Nucleo antisofisticazioni, insieme ai colleghi del Nuclei ispettorato del Lavoro, hanno effettuato verifiche in alcuni ristoranti e alberghi del territorio. In tre attività ispezionate, un hotel e due ristoranti, sono state scoperte "carenze sotto il profilo sanitario ed amministrativo". I responsabili sono stati segnalati all'autorità e uno dei locali è stato chiuso in accordo con l'Ausl per le precarie condizioni igieniche.

Circa mezza tonnellata di generi alimentari è stata sottoposta a sequestro.

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it