Furti in abitazione a Valtournenche, CC denunciano due persone

AOSTA. Un ventottenne di Varese, B.A., è stato denunciato per un furto in abitazione compiuto la sera del 24 agosto scorso ad Antey-Saint-André.

I carabinieri di Breuil Cervinia che hanno condotto le indagini sono risaliti al giovane italiano, già noto alle forze dell'ordine, grazie al contributo delle testimonianze raccolte in zona subito dopo il fatto. E' invece ancora caccia al complice con cui il giovane era stato visto fuggire a bordo di una moto di grossa cilindrata targata svizzera senza indossare il casco.

Durante altri controlli per prevenire i furti i militari hanno anche denunciato un 30enne albanese della provincia di Cuneo, K.A., perché senza permesso di soggiorno. L'uomo, anche lui già conosciuto alle forze dell'ordine, era stato fermato per controlli dopo che la sua presenza era stata segnalata nel centro abitato di Valtournenche.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it