.

Positivo al Covid vìola la quarantena, denunciato al traforo del Monte Bianco

 

controlli della polizia AOSTA. Una settimana fa era risultato positivo al Covid-19, ma ieri la polizia lo ha fermato casualmente per un controllo mentre rientrava in Italia dalla Francia. È stato denunciato per aver violato gli obblighi della quarantena.

L'uomo, un italiano residente al di là delle Alpi, si era sottoposto a tampone lo scorso 31 marzo ed era risultato positivo al Covid. Avrebbe dovuto trascorrere la quarantena a Milano dove è domiciliato, invece il giorno stesso malgrado l'obbligo di isolamento è tornato in Francia transitando per il tunnel del Monte Bianco. Ieri, mentre rientrava in Italia passando per il traforo alla guida della sua auto, è stato fermato per un controllo. Gli agenti hanno scoperto la sua positività al tampone e ricostruito i suoi movimenti, incluso il ritorno in Francia il 31 marzo. 

Dopo la denuncia lo hanno invitato a tornare nella sua residenza in Francia. Potrà raggiungere in Italia solo dopo un tampone negativo e, come da prassi, revia comunicazione alle autorità sanitarie.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it