.

Covid, vìolano la quarantena: 2 denunciati dai carabinieri

La scorsa settimana in alta e bassa Valle i carabinieri hanno anche sanzionato 28 persone e chiuso un locale

 

carabinieriAOSTA. Un bar della periferia di Aosta è stato chiuso per cinque giorni per non aver rispettato le norme contro il diffondersi del contagio del Covid-19. Le violazioni sono state accertate lo scorso 1° maggio dai carabinieri nel corso di un controllo in cui quattro clienti sono stati trovati intenti a consumare bevande insieme al gestore all'interno del locale. Avventori e barista sono stati multati.

Sempre il 1° maggio i militari hanno sanzionato in bassa Valle un gruppo di cinque persone, tra le quali un minorenne, trovati a violare il coprifuoco notturno. 

A queste sanzioni si aggiungono due persone residenti in alta Valle di 40 e 44 anni positive al Covid e denunciate per aver violato la quarantena domiciliare e un sessantaseienne accusato sempre di violato le norme anti pandemia e anche di rifuitarsi di fornire le proprie generalità.

In tutta la scorsa settimana i militari dell'Arma hanno controllato 1.212 persone e 290 esercizi commerciali notificando 28 sanzioni e proponendo la chiusura di 2 esercizi.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it