.

In bicicletta in autostrada di notte: lo ferma la polstrada a Nus

Nei suoi confronto la Questura ha emesso un ordine di abbandono del territorio nazionale

 

Questura di Aosta

AOSTA. Durante un servizio di controllo sulla A5 la polizia stradale di Pont-Saint-Martin si è imbattuta la scorsa notte in un ciclista. Il giovane, un ventitreenne del Marocco, è stato notato dai poliziotti mentre percorreva l'autostrada in sella al mezzo a due ruote nei pressi di Nus, al buio e vestito con abiti scuri, quindi ancora più difficile da vedere per i mezzi in transito ad alte velocità.

Il giovane è stato portato in Questura ad Aosta per l'identificazione. Non aveva documenti, ma l'Ufficio Immigrazione è stato in grado di attribuirgli nome e cognome. È emerso che nei suoi confronti la Questura di Roma aveva in passato già emesso due provvedimenti di espulsione.

Oltre alla multa per aver violato il codice della strada, al giovane è stato dato un ordine di abbandono del territorio nazionale.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it