.

Accompagna oltre confine passeggera senza documenti, condannato a sei mesi

Disposta anche una multa di 15mila euro per un trentanovenne residente in Francia

 

polizia di frontiera

Un cittadino tunisino di 39 anni residente in Francia è stato condannato a sei mesi di reclusione e 15mila euro di multa (pena sospesa) per aver accompagnato oltre confine una donna senza documenti.

Giovedì il veicolo guidato dall'uomo è stato fermato per un controllo dalla polizia di frontiera in collaborazione con il personale dell'esercito. Una volta accertato che la passeggera era senza documenti di identificazione e di soggiorno, il trentanovenne è stato arrestato. Oggi è stato giudicato per direttissima dal tribunale di Aosta.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it