.

Escursionista trovato morto sulla Punta Rossa della Grivola

Domenica sera l'allarme dei familiari per il suo mancato rientro

 

Elisoccorso

Un escursionista italiano segnalato domenica sera come disperso è stato ritrovato morto questa mattina a Cogne. Il Soccorso Alpino Valdostano durante un sorvolo ha avvistato il corpo a quota 3.300 metri circa sulla Punta Rossa della Grivola, in Valnontey. Si trovava in una zona impervia.

Le ricerche sono iniziate dopo la segnalazione dei familiari del mancato rientro.

Le operazioni di riconoscimento sono affidato al Soccorso alpino della Guardia di finanza di Entrèves.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it