Truffa sulle assicurazioni auto, due denunce da parte della Stradale di Aosta

 

Struttavano residenze fittizie in Valle d'Aosta per stipulare contratti a prezzi vantaggiosi

AOSTA. Due persone sono state denunciate per una truffa sulle assicurazioni auto scoperta dalla polizia stradale di Aosta. Le modalità del raggiro sono simili a quelle di altri casi già emersi in passato e prevedono l'utilizzo di documenti falsi nella stipula dei contratti dell'Rc auto che attestano la residenza in Valle d'Aosta dei soggetti a cui erano intestate le polizze assicurative. Nella realtà le persone risiedevano in altre regioni dove il premio assicurativo da pagare è più alto.

I denunciati sono due uomini di 54 e 38 anni residenti entrambi in Campania.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it