Una morte assurda dopo un litigio tra coniugi la tragedia a Casale sull’A26

La vittima è Claudia Tolu, 37 anni, residente ad Aosta e di origine rumene

tolu-caputoAOSTA. Una furibonda lite in auto, poi la sciagurata scelta di uscire dal veicolo pur essendo in autostrada e la ancora più incredibile decisione del marito di ripartire lasciando la donna sola e a piedi sulla corsia di emergenza. Questo il prologo di una tragedia assurda che ha spezzato la vita di una donna di 37 anni, Claudia Tolu, e che vede indagati per omicidio colposo il marito della vittima, Nello Alfonso Caputo, 47 anni di Aosta, e l'automobilista che ha travolto la donna in autostrada.

Il marito è stato rintracciato dalla polizia dopo alcune ore dall'incidente mortale. Appena appresa la notizia ha avuto un crollo nervoso ed è stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale di Aosta.

Sull'identità di Facebook della 37enne i post degli amici increduli e il messaggio che la donna l'8 marzo scorso aveva scritto, in rumeno, per suo marito: "Buon compleanno al mio marito caro e adorato Alfonso Caputo che oggi raggiunge l'età di 47 anni. Buon compleanno tesoro".

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it