Ritrovata morta nei pressi di un bosco la 62enne scomparsa

 

Carabinieri ipotizzano un sucidio

CHAMPORCHER. E' stata ritrovata senza vita la donna di 62 anni di Montjovet, Patrizia Capobianco, scomparsa da casa dallo scorso 18 giugno.

A seguito del ritrovamento della sua auto a Champorcher, nel primo pomeriggio di ieri è stato attivato il piano regionale di ricerca delle persone scomparse. Il suo corpo è stato rinvenuto nei pressi di un bosco. L'ipotesi dei carabinieri è che si sia suicidata.

La donna gestiva un B&B a Montjovet.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it