Discarica Chalamy, soddisfatti i sindaci dell'Unité Evançon

Pin It

«Politica regionale ha agito con responsabilità»


ChalamyVERRES. Le limitazioni decise dal Consiglio regionale della Valle d'Aosta per la discarica di Chalamy, nel comune di Issogne, sono accolte con favore dall'Unité de Communes dell'Evançon.

I sindaci in particolare si dicono soddisfatti «per la sensibilità e l'interesse dimostrato dalla politica regionale, la quale si è assunta con responsabilità la decisione di ammettere solo il conferimento di rifiuti inerti nel sito».

Gli amministratori locali sono stati «sin da subito promotori di una verifica puntuale sulle autorizzazioni in essere, per il bene dei propri cittadini e dell'incolumità ambientale dei territori». Tutto ciò, sottolineano i sindaci, «nell'interesse generale e al di là delle appartenenze partitiche».

 

 

E.G.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it