Cogne, raccolta fondi di Comune e Alpini per l'emergenza Coronavirus

E i consiglieri comunali destinano le loro retribuzioni all'acquisto di mascherine per la popolazione

 

Municipio di CogneCOGNE. Il Comune di Cogne e gli Alpini promuovono una raccolta fondi per l'emergenza sanitaria Coronavirus. "I fondi - spiegano Amministrazione comunale e gruppo Ana locale - saranno utilizzati nell'ambito dell'emergenza sanitaria sia per le esigenze del territorio comunale sia per il sostegno al settore sanitario nell'ambito del territorio regionale. La raccolta dei fondi e la loro destinazione saranno rese trasparenti per il tramite dei canali di comunicazione del Comune di Cogne e del Gruppo ANA di Cogne".

I conto corrente dedicato all'iniziativa è quello dell'A.N.A. VdA - Gruppo di Cogne con Iban IT96I0306909606100000149636. La causale è: Erogazione liberale pro emergenza sanitaria da Covid-19.

I consiglieri comunali inoltre hanno deciso all'unanimità di devolvere "i propri emolumenti 2019 per l'emergenza sanitaria in corso". Il fondi sono utilizzati per "l'acquisizione di un importante lotto di mascherine chirurgiche che verrà distribuito a tutta la popolazione".

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it