Nuovi fondi per potenziare le attività del Centro per le famiglie

Assegnati dal Ministero i fondi per l'anno 2021 per sostenere le attività del servizio

 

Centro delle famiglieAOSTA. Il governo regionale ha approvato un progetto da 41.760 euro per potenziare le attività del Centro per le famiglie nel corso dell'anno 2021.

La quasi totalità dei fondi provengono dal Ministero per la famiglia che ha recentemente ripartito tra le Regioni le risorse del Fondo per le politiche della famiglia utilizzabili per interventi a favore della natalità e della genitorialità, per mantenere operativi servizi già attivi sul territorio e per le nuove esigenze dettate dall'emergenza Covid-19. Alla Valle d'Aosta sono assegnati 34.800 euro, a cui si aggiungono 6.960 euro di risorse regionali.

Fino al 2022, a seguito di una procedura di co-progettazione, la gestione del Centro è affidata al Forum delle Associazioni Familiari della Valle d’Aosta.

Il servizio, situato ad Aosta in corso F. Chabod, è rivolto prioritariamente alle famiglie con figli minori, ma vuole essere anche un luogo di incontro aperto e rivolto a tutti; singoli, coppie, genitori e futuri genitori, in cui poter vivere, condividere e costruire esperienze significative per la promozione del benessere familiare e sociale.

 

 

C.R.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it