.

Ucraina, ad Arvier punto di raccolta dei beni di prima necessità

È possibile donare vestiti e coperte in buono stato, alimenti e materiale di primo soccorso

 

È aperto ad Arvier un punto di raccolta di beni di prima necessità da inviare alla popolazione dell'Ucraina.

È possibile donare, preferibilmente già divisi in sacchi, indumenti e scarpe per donna, uomo e bambini e anche coperte, materassini, sacchi a pelo, zaini e valige. Servono inoltre alimenti non deperibili (pasta, scatolame, olio, zucchero, caffè, cibo per bambini, latte a lunga conservazione) e materiale di primo soccorso e per l'igiene (cerotti, disinfettanti, cotone, ghiaccio secco, siringhe, assorbenti e pannolini per bambini e adulti).

Il punto di raccolta è allestito presso la cappella di Saint Joseph, nel piazzale della chiesa di Arvier, ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 16.30 alle 18.30, il venerdì dalle ore 20.30 alle 22.30 e il sabato e la domenica dalle ore 8 alle 12.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it